Magazine

Il progetto Second Chance

giu 15, 2020


In Dalla Corte, crediamo nelle seconde possibilità. È così che nel 2017 è cominciata la nostra collaborazione con il penitenziario di Bollate, in Italia. Nel dare una seconda vita alle nostre macchine per espresso professionali attraverso il Second Chance Project, diamo una seconda vita anche agli ospiti del carcere.

La responsabilità sociale è qualcosa in cui ci siamo sempre impegnati in Dalla Corte, dai rigidi livelli dei consumi energetici autoimposti sulle nostre machine commerciali per espresso, a diventare i primi produttori di macchine per espresso senza piombo, dando inoltre particolare attenzione a materiali e packaging eco-sostenibili.

Ci siamo messi alla prova per condividere le nostre conoscenze per migliorare la vita dei carcerati. Supervisionati direttamente dai nostri tecnici specializzati, un Team interno al carcere è stato attentamente selezionato. Questa “squadra speciale” rimette a nuovo le macchine Dalla Corte Evolution, la nostra prima serie, apprendendo inoltre abilità funzionali che li aiuteranno a prepararsi per il futuro, quando cercheranno un lavoro dopo il loro rilascio, dandogli degli obiettivi nella loro vita di tutti i giorni all’interno del Penitenziario di Bollate.

Alla tua macchina Dalla Corte verrà fatto un re-styling con il logo the Second Chance Project e tornerà come nuova. Perfino migliorata. #makeitbetter

Il progetto Second Chance